Passivo pesante casalingo per l’Asd Gaeta 2010 contro l’Anzio.Si dimette mister Gesmundo(fotogallery Felice Pantanella)

Per l’Asd Gaeta il match odierno contro l’Anzio era l’ultima spiaggia per sperare in un inserimento nella zona alta della classifica visto la presenza di Unipomezia – Frascati ed appunto Anzio.Bisognava vincere a tutti costi per poi sperare nelle altre gare rimanenti risultati favorevoli.Tutto questo non e’ successo e’ arrivata una sconfitta pesante contro un buon Anzio1924 che merita la propria posizione di classifica, ma e’ l’Asd Gaeta 2010 del rientrante Gesmundo che non e’ non riuscito nell’intento di far suo il match tenendo conto delle assenze in rosa.Primo tempo si chiude con il vantaggio  per 2 a 0 dell’Anzio.Ma all’inizio del secondo tempo si chiude di fatto il match in favore degli ospiti Anziati visto che arrivano i cambi di tre giocatori per l’Asd Gaeta 2010 immaginiamo voluti dal mister Gesmundo fuori Siciliano – Azoitei e Palumbo dentro Agrillo ,Peressini e Mariniello .Questi cambi consegnano comunque la vittoria alla formazione ospiti poichè dopo pochi minuti ci si rende conto dagli spalti che la squadra di casa non e’ schierata in modo regolare mancando di un under.Errore che viene corretto dopo poco con l’ingresso di Vecchio per Carnevale e Franchini per Utzeri.Ma anche se si fosse riuscito a ribaltare il risultato sarebbe stato comunque un 3 a 0 a tavolino.La gara termina con il risultato di 5 a0 per gli ospiti e l’espulsione del difensore Cassini.A fine gara dopo un colloquio tra Ds Grasso il Vice Presidente Di Biagio ed il mister Gesmundo ,quest’ultimo comunica le sue dimissioni dalla gestione tecnica ,dimissioni accettate dalla società che affida la gestione tecnica per queste ultime gare di campionato al duo Paramo -Arena con la collaborazione di Roberto Fiorenza.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Related posts

Leave a Comment