La Prima Divisione della Sud Pontino Pallavolo Formia ha perso 3 a 0 con il PianetaVolley Aprilia(fotogallery Pietro Zangrillo)

La Sud Pontino Pallavolo ha affrontato con piglio e spregiudicatezza giovanile la prima della classe, ossia la Pianeta Volley Aprilia, che continua la sua corsa verso il primato di questo girone provinciale della Coppa Lazio. Una formazione che esprime delle buone individualità e anche qualche giovane intertessante, ma i ragazzi azzurri allenati da coach Bove non si sono lasciati spaventare dalla forza dell’avversario, e per almeno due set hanno tenuto testa ai più quotati giocatori apriliani. Certo, la continuità e l’esperienza non fanno partte. Almeno pèer il momento, del DNA pallavolistico di questi ragazzi, ma bisogna segnalare la sempre più convincente prestatzione di uno che della continuità, in questo campionato covid, ha fatto la sua bandiera. Si tratta del bravissimo Simone Crolla che, anche in questo match, ha cantato e portato la croce per se e per i suoi compagni. Adesso per completare il girone gli azzurri della Sud Pontino dovranno affrontare mercoledì 2 giugno il Latina Scalo in trasferta, mentre il Pianeta Volley Aprilia dovrà affrontare in casa la Nuova Golfo Gaeta

Sud Pontino Pallavolo Formia: Acquaviva (Capitano) 3, Crolla 22, Corsaro (Libero) , Ferrone, Franzini 8, Ciccolella 7, Zungri (Libero), Terragno 10, Scipione 1, Dika 5, Careddu. Allenatore: Antonio Bove
Pianeta Volley Aprilia: Lampitelli (Capitano) 18, Rezza 14, Segantini (Libero), Puddu 3, Pucci 13 Cara 5, Calandra 8, Fiorillo, Bari 2, Ciuffreda (Libero) 2, Tassi 10. Allenatore: ———————
Arbitro: Annibale Rollo di Sabaudia
Parziali: 21 – 25, 19 – 25, 16 – 25

Questo slideshow richiede JavaScript.

Related posts

Leave a Comment