L’Under 15 femminile della Sud Pontino Pallavolo Formia perde per 3 a 2 contro il Sabaudia

Una partita senza dubbio bella, forse una delle migliori che in questo campionato “covid” hanno giocato le piccole leonesse azzurre della Sud Pontino Pallavolo Formia. Se l’hanno persa, all’ultimo set dopo aver dato battaglia per ben quattro set, è solo per una chiara inesperienza di gioco. Perché questo? Vedendo come sono andati i primi due set a favore delle giocatrici di Sabaudia, tutto faceva pensare che la partita, che era anche l’ultima del girone C di questa prima fase del campionato femminle Under 15, si potesse risolvere prima. Il dato di fatto è stato che le avversarie, in formazione rimaneggiata, hanno comunque espresso un gioco migliore. Ma solo in apparenza: dal terzo set le piccole atlete di coach Nunzia Mitrano sono salite di livello, infatti capitan Grossi è salita in cattedra e con lei Parrotta e Lombardi, le tre titolarissime, ed hanno rimontato i due set precedenti, il terzo molto facilmente ed il quarto vinto con un tira e molla nel punteggio e nel gioco, perché nessuna delle due squadre voleva mollare. La stanchezza ha prevalso al tie break a sfavore delle azzurre formiane, ma non per questo hanno demeritato, anzi al contrario. Dalla prossima settimana ci sarà la seconda fase che vedrà dal 28 giugno le ragazze formiane affrontare in due giornate rispettivamente Pallavolo Minturno, Nuova Golfo Gaeta e Polsport Itri nel girone D.

Sud Pontino Pallavolo Formia: Grossi (Capitano) 32, Scarpellino 3, Lombardi 18, Tribelli 13, Parrotta 25, Pensiero (Libero), Ciufo , Valgattarri 5, Boccolieri 6, Granata, Tuccinardi. 1 allenatore: Nunzia Mitrano 2 allenatore: Roberto Ciufo
Sabaudia: D’Antrassi (Capitano) 11, Martufi 28, Dotto 11, Tommasino 20, Castaldo 17, Bressan, Carlot 14. Allenatore: Emanuela Papallo
Arbitro: Luigi Magliozzi di Gaeta
Parziali: 20 – 25, 19 – 25, 25 – 12, 26 -24, 12 – 15

Questo slideshow richiede JavaScript.

Related posts

Leave a Comment