Futsal serie C2/ In casa Arena Cicerone Futsal si riparte, o per lo meno, questa è la speranza.

Dopo mesi e mesi di soli contatti telefonici finalmente ci si è potuti incontrare di persona. Ieri sera, infatti, il presidente dell’Arena Cicerone, patron Francesco Macone, titolare della lavanderia industriale Laundromat, ha chiamato a raccolta, in un noto locale affacciato sulla splendida spiaggia di Sant’Agostino a Gaeta, la prima squadra e i dirigenti per potersi, finalmente, salutare di persona e fare il punto sulla situazione attuale e, soprattutto, contarsi e parlare del futuro. L’entusiasmo per essersi rivisti è stato grandissimo come grandissima e incontenibile la voglia di ricominciare “a fare“ che si è percepita tra tutti i commensali. Il futuro non ci è dato ancora di prevederlo in attesa di comunicazioni ufficiali e direttive da parte degli organi federali, ma da parte della Società c’è tutta l’intenzione di tornare sul campo con la speranza che tutto quello che è successo nei mesi passati trovi il suo posto nel baule dei ricordi e là rimanga chiuso a doppia mandata di catenaccio. Con la massima cautela e tutta la prudenza dovuta possiamo, comunque, dire ad alta voce che l’ARENA CICERONE ci sarà.

Ufficio stampa Arena Cicerone Futsal

Related posts

Leave a Comment