Futura Terracina, ultimo impegno del 2021

Le due sconfitta al tie break non hanno scalfito l’umore delle futurine sempre al comando del girone A di Serie C.  Dietro Colleferro e Roma 7 sono attardate di due punti e virtualmente le romane, che hanno una gara in meno, potrebbero scavalcare le terracinesi in attesa dello scontro diretto che arriverà il 15 gennaio al PalaCarucci. Nel frattempo Mario Milazzo ha comunque analizzato le due battute d’arresto con il suo vice Gigi Renna. Nessun allarmismo e tanta voglia di riprendere il giusto cammino. Domenica l’avversaria è il Roma Centro da affrontare in trasferta alle 19.30. Sfida non semplice ma futurine pronte a questa partita che arriverà qualche ora dopo lo scontro diretto proprio tra Roma 7 e Colleferro. Insomma, a conti fatti le tirreniche giocheranno sapendo già la posizione di classifica con la quale potrebbero chiudere il 2021. Dal punto di vista tecnico le buone notizie sono i recuperi di Sara Droghei e di Giulia Sciscione. La prima ha già calcato parzialmente il parquet in casa del Tor di Quinto e contro Lupi di Marte. Spicchi di gara che le hanno consento di mettere minuti nelle gambe. Giulia Sciscione è pienamente ristabilita. Roster al completo dunque per la gioia dello staff tecnico. Intanto in Prima Divisione la capolista di Peppe Costigliola martedì ospiterà la Giò Volley Aprilia. L’Under 16 giocherà a Gaeta contro la Serapo (sabato). Al via anche il Campionato Under 14 con il debutto delle girls del duo Tigli-Trillò che faranno il loro esordio domenica mattina a Priverno.

 

Related posts

Leave a Comment