Futsal Serie C2:Vittoria netta sul Castromenio della Smart Working

Vittoria netta della Smart Working Cisterna, che nel recupero dell’undicesima giornata supera Catromenio con il punteggio di 11-3.

Ripartenza dopo l’ennesima pausa pandemica che non ha distratto Ponso e compagni dall’obiettivo promozione. Sono gli avversari a passare per primi in vantaggio, ma dura poco, i cisternesi dilagano.

E’ Carnevale a portare in vantaggio Castromenio alla primissima azione del primo tempo, e Chianese a metterci una pezza riportando in parità il risultato. Gli ospiti però, si riportano in vantaggio con Ponzo, prima che la Smart Working serri i ranghi. E’ Tiziano Ponso a riequilibrare la partita, il vantaggio rossonero arriva con un autogol di Ponzo dopo un colpo di astuzia di Fofana da calcio d’angolo. E’ ancora il Capitano cisternese a chiamare la carica e realizzare il 4-2 per la squadra di casa. Ripartenza micidiale di Perez Ramirez che a tu per tu con il portiere, salta anche lui e insacca (5-2).  Splendida azione di Cisterna con Ponso che serve sulla sinistra Chianese che gira la sfera a Pizzoli sul lato opposto che va ad insaccare il 6-2. Il portiere Bonacci del Castromenio pasticcia con il rinvio e regala il pallone a Iannella che non si fa pregare, supera agevolmente l’estremo difensore e la mette in rete (7-2). Ancora un errore in ripartenza per gli ospiti e la palla finisce a Sangermano che fa tutto bene e porta Cisterna sull’8-2. Si va a riposo.

Secondo tempo, uno due sulla sinistra con Sangermano ed il nuovo arrivo D’Uva segna all’esordio: 9-2. Gioco di prestigio di Gianmarco Barbierato che si smarca e serve Ponso che realizza la sua tripletta (10-2). E’ ancora lo stesso Barbierato a provarci da fuori, il portiere devia sulla traversa, ma la palla arriva al solito Ponso che non perdona. Quattro gol per lui ed è 11-2. Nel finale Marzialetti porta a tre le marcature del Castromenio. 11-3 il punteggio finale.

Mariano Iannella: “Sono contento della prestazione, dopo tanto tempo fermo, spero di aver ripagato la fiducia del Mister. Oggi è stata un po’ complicata in apertura di gara, gli avversari hanno subito sfrutta un paio di nostri errori e sono andati in vantaggio. Un testa a testa fino a metà del primo tempo, poi abbiamo iniziato a giocare come ci ha detto il Mister e la partita è andata nel verso giusto. La prossima partita è importante, sarà difficile, giocheremo di sera ad Ardea. Sarà un’altra lotta come tutte le altre gare, ma come al solito ce la metteremo tutta.”

Roberto Fianchini (Direttore Tecnico): “Partita iniziata non benissimo, con gli ospiti due volte in vantaggio. Non abbiamo iniziato bene, poi ci siamo sciolti e siamo riusciti a pareggiarla, per poi trovare il vantaggio su un episodio fortunato. Successivamente abbiamo cominciato a dettare i tempi ed imporre il nostro gioco ed abbiamo chiuso il primo tempo sull-8-2. Il vantaggio del primo tempo lo abbiamo poi gestito nella ripresa e siamo riusciti a realizzare altri gol. Ora testa a sabato prossimo.”

Questo week end, dunque, si va ad Ardea per la quindicesima giornata. Il recupero della dodicesima, previsto inizialmente per il prossimo sabato è stato nuovamente rinviato per dare spazio alla giornata prevista inizialmente in calendario.

Related posts

Leave a Comment