Atletica Festa della Mamma 2022 “Lingua Madre”, l’Azione Cattolica di Minturno riparte dopo 2 anni con una passeggiata e tanto altro.

Dopo 2 anni di pandemia e restrizione, l’Azione Cattolica di Minturno ritorna a organizzare eventi storici.

E’ uno tra i più famosi eventi ed è in onore della Festa della Mamma, festa che in Italia avviene la 2° domenica di Maggio.

Infatti, ecco l’evento Festa della Mamma 2022 “Lingua Madre”, festa che prevede non solo un percorso di viabilità cittadino e una gara di Torte, ma anche l’introduzione di una Rassegna riguardante la lettura.

Andiamo in ordine.

Alle h.15,30, ci sarà una Passeggiata per tutti con percorso Piazza Annunziata (partenza), Via Principe di Piemonte, Corso Vittorio Emanuele III, Largo San Pietro, continuo di Corso Vittorio Emanuele III, Via dei Fossi, Piazza Annunziata. Ci si fermerà al Largo San Pietro di fronte alla famosa Cattedrale (tra le più belle e antiche in Italia e in Europa: la struttura originaria è del 400 o 500 d.c.) in cui verranno premiate anche le mamme. Fermarsi per 5’ con riflessione.

Alle h.17, ci sarà una gara di Torte con …. Degustazione e “Ricchi Premi alle mamma vincitrici”. Torte sempre fatte ad arte da far invidia anche a grandi aziende dolciare in Italia e nel mondo.

Alle h.18 (a seguire) ci sarà una novità: l’Inaugurazione della Rassegna “Minturno tra le pagine” dove ci si apre al mondo della lettura legandosi sempre al comune minturnese.

Ecco le parole di Emilia Alicandro.

“E’ un modo per ritornare a rivivere. Dopo 2 anni ritorniamo per strada, cercando di occupare tutte le strade. Quindi, più saremo, meglio staremo. Grandi e piccoli. I ragazzi gareggieranno per le loro mamme”.

Ritornare finalmente a fare eventi nel mese più bello dell’anno (quello che apre all’estate) è sinonimo che bisogna tornare a vivere, a divertirsi, ecc.

La sede dell’Azione Cattolica di Minturno è l’Oratorio di Mons. Salvatore Fedele C\O Chiesa della SS. Maria Annunziata di Minturno (LT). Emilia Alicandro, la sorella Rosaria Alicandro, le rispettive famiglie, Italia “Lia” Alicandro e tutti gli altri da anni portano avanti questo progetto che è uno dei più cari in assoluto.

A loro, bisogna essere molto devoti.

IN FOTO: La locandina della manifestazione.

ALDO CONTE

Related posts

Leave a Comment