Beach Volley 2×2 Femminile categoria B1, a Senigallia (AN) il Beach Volley terracinese protagonista: Camilla Sanguigni trionfa, 5° Francesca Borelli.

[BEACH VOLLEY 2X2 FEMMINILE CAT. B1 (Main Draw serie Beach 1)

NOME DEL TORNEO: SunSen Beach Volley Senigallia 2022, Campionato Italiano]

E la città dal vecchio nome Anxur che è progonista sul litorale marchiggiano ai campionati Italiani di Beach Volley.

La terracinese Camilla Sanguigni in coppia con la bolognese Giulia Tamagnone trionfano alla Tappa del Campionato Italiano di Beach Volley 2×2 Femminile di categoria B1 (Main Draw serie Beach 1) – Torneo SunSen Beach Volley Senigallia 2022 che si è disputato allo Stabilimento Balneare “Bagno Roberto 44” sul Lungomare Guglielmo Marconi 44 a Senigallia (AN). Mentre, sempre la terracinese Francesca Borelli & Alessia Ameri (ex – Pallavolo Minturno nel 2016-17) sono giunte 5°.

La manifestazione si è svolta tra venerdì 20 e domenica 22.

Ma andiamo in ordine.

Il Montepremi era di 2500€.

Il team del duo Sanguigni – Tamagnone si chiama J – Team Beach Volley, gruppo Powerbeach Ravenna SSD. Il Powerbeach Ravenna è un team che forma beacher volley nella zona di Ravenna, Rimini, Forlì, Faenza e Cervia. Il coach è Gabriele Mazzotti e la Preparatrice Atletica è Lucia Bacchi.

Il J – Team Beach Volley vince tutte le gare. La prima senza giocare per un ritiro, poi un doppio 21-14 al duo Elisa Graidi & Giorgia Chiavatti (ex- Nazionale Italiana Giovanile) e 2-1 al duo Valentina Pomili & Sara Fontemaggi (21-18, 19-21, 17-15).

Il duo Francesca Borelli & Alessia Ameri perde col duo Daniela Di Placido e Lavinia Diodato 0-2 (9 – 21 e 10-21), vince con Martina Gabellini e Valeria Diotallevi 2-0 (21 – 19 e poi si ritira la coppia) e perde col duo Carlotta Cambi –Vittoria Maggi 2-0 (21-6, 21-14). Sabato, nel 4° Turno perdenti, perdono contro il duo Elisa Graidi & Giorgia Chiavatti 2-0 (21-15, 21-12).

Ecco le semifinali.

Il J – Team batte ancora il duo Graidi – Chiavatti per 2-0 (21-17 e 21-14) mentre spettacolare l’altra semifinale Carlotta Cambi & Vittoria Maggi contro Noemi Giusti & Ilaria Ottaviani che termina 1-2: 21-17, 21-23, 7-15.

Alle finali, le gare terminano 2-1 e sono emozionanti.

Il 3\4 posto va al duo Graidi – Chiavatti che ferma Cambi & Maggi: 2-1 con parziali 10-21, 21-14, 15-7.

La finalissima, la vince il duo Camilla Sanguigni & Giulia Tamagnone che fermano Ilaria Ottaviani & Noemi Giusti con parziali 21-17, 18-21 e 15-12.

Al torneo ha anche partecipato la minturnese Ilenia Lungo & Diana Valbusa.

Ecco la classifica finale con punti e montepremio.

CLASSIFICA FINALE

Camilla Sanguigni & Giulia Tamagnone 250,00 pt. – 875€

Ilaria Ottaviani & Noemi Giusti 225,00 pt. – 625€

Elisa Graidi & Giorgia Chiavatti 200, 00 pt. – 425€

Carlotta Cambi & Vittoria Maggi 175,00 pt. – 325€

Francesca Borelli & Alessia Ameri \ Valentina Pomili & Sara Fontemaggi 125,00 pt. – 125€

Costanza Giuliani & Giulia Cecato \ Vania Baravelli & Alessandra Colzi 100 pt.

Daniela Di Placido & Lavinia Diodato \ Ilenia Lungo & Diana Valbusa \ Martina Gabellini & Valeria Tallevi Diotallevi \ Sara Palombarani & Giulia Cantarelli 75,00 pt.

CURIOSITA’.

Carlotta “Charlie” Cambi, palleggiatrice 1996 di San Miniato (PI), ha militato nel Volleyrò Casal de Pazzi 1983 Roma insieme alla famiglia De Meo (Marina, palleggiatrice ’97 con papà Giuseppe De Meo dirigente Accompagnatore) in U16 e in U18 (avversarie della Pallavolo Minturno in C Regionale nel 2011-12), vincendo lo scudetto U18 nel 2013-14 tutti e 3 insieme. Poi, Pomì Casalmaggiore nel 2015-16 (A1) vincendo Supercoppa Italia e Champions League, AGIL Igor Novara nel 2016-17 divenendo Campione d’Italia. Con la Nazionale Italiana: in U18, argento nel 2012-13 ai campionati Europei ad Antivari (Montenegro) e Kladovo (Serbia) e bronzo ai Mondiali U20 al Mondiale 2015 a Caguas, Gurabo, Juncos e Manubabo (Puerto Rico). Poi, 2 argenti: con la Nazionale Maggiore in Japan 2018 e alle 30° Universiadi in Campania (Ariano Irpino, Benevento, Eboli e Nocera Inferiori) nel 2019.

Giorgia Chiavatti, libero ’95, ha militato nel Perugia Volley ed è stata varie volte convocata con la Nazionale Italiana Giovanile.

Alessia Ameri, schiacciatrice \ libero ’85 di Foggia, ha militato nella Pallavolo Minturno per alcuni mesi (2015-16) prima di approdare in A2 con l’Hermae Volley Olbia. Ora, è un’apprezzata modella.

Congratulation.

Related posts

Leave a Comment