Beach Volley Femminile, la sperlongana Arianna Barboni all’Urban Beach Volleyrò

[BEACH VOLLEY FEMMINILE]

Che sia Pallavolo Indoor o Pallavolo su spiaggia, un’altra pontina è entrata a far parte di uno club giovanili più forti d’Italia e tra i migliori in Europa.

E’ una tra le più forti e amate giocatrici in Italia.

Arianna Barboni, schiacciatrice ’96 di Sperlonga, è una neo giocatrice dell’Urban Beach Volleyrò, insieme alla compagna di gioco Eleonora Annibalini.

L’Urban Beach Volleyrò è la disciplina del Volleyrò Casal de Pazzi 1983 Roma, il più forte club giovanile di pallavolo femminile e tra i più forti in Europa che sforna giocatrici per la A1 e A2 e anche nel Beach Volley (sono arrivate anche negli USA).

Il duo Arianna Barboni & Eleonora Annibalini sta partecipando al campionato di Beach Volley 2×2 Femminile categoria Gold.

L’ultima tappa del torneo, tra venerdì 27 e Domenica 29\5\2022 a C\O Spiaggia Antistante “Villaggio Turistico Internazionale” a Bibione (VE), portò la conquista del 3° posto.

Il terreno di gioco per allenamento è l’Impianto Sportivo Polivalente “Andrea Scozzese”, Via Roberto Rossellini 30 (zona Nomentano) a Roma che comprende 2 campi da Beach Volley, il Pallone Tensostatico dove si allena e gioca il famoso Volleyrò Casal de Pazzi 1983 Roma (le campionesse della Pallavolo Indoor escono proprio da qua) e un campo di Calcio a 5 Femminile.

Le altre compagne di team sono Jessica Allegretti e Giulia Toti con allenatore Luca Tomassi: costoro furono Campioni d’Italia di Beach Volley il 25\8\2021 a Caorle (VE).

Un altro scudetto per l’Urban Beach Volleyrò fu conquistato nel 2019.

Ecco le parole di Arianna Barboni su questa nuova avventura.

“Sono contenta di stare con loro perché, oltre ad essere un gruppo veramente di altissimo livello, ha dimostrato dal fatto che hanno ottenuto grandissimi risultati, dove il livello di allenamento e di gioco è molto alto ed è ciò che serve per arrivare ad ottenere risultati. E sono contenta perché sono belle persone, disponibili, e mi hanno accolto come meglio non si poteva”.

Parole che fanno capire la professionalità del team capitolino.

Il 6\6\2022 si sono allenati tutti al Lido Altamarea, zona 2° spiaggia, di Sperlonga (LT). E’ lo stabilimento balneare più completo di campi di Beach del Golfo di Gaeta, gestisto dai coniugi Patrizia Ferrante e Adelfo Barboni.

Ha ospitato sia tappe CQR Lazio che per le Nazionali Italiani e per Germania e Russia. Nonché, fu tappa del Beach Volley Lazio Tour e del Beach Volley Tour Pontino nel 2014. Ottimo anche per ristorazione (primi piatti a base di pesce) e pizza.

Arianna Barboni, grande donna di alto stile e classe, è cresciuta nella Pallavolo Fondi. Fino al 2011, ha militato in U16 e U18.

Poi, nel 2011-14, passa in prestito col Volley Terracina. Nel 2011-12, in serie C, vince sia Coppa Lazio che Play – Off, gioca poi 1° Divisione che in U16 e U18 Regionale. Nel 2012-13, gioca in B2 Femminile gir.G, 1° Divisione Femminile (vincendo il campionato) e in U18 (arrivando 4° alle Regionali). L’anno delle vittorie è il 2013-14: vince il campionato di B2 gir.G, gioca in serie D ed arriva 4° in U18 Regionale, eliminata dal Volleyrò Casal de Pazzi 1983 Roma Campione d’Italia U16 & U18 e vincitrice del campionato di C gir.A. In C e B2, gioca insieme alla cugina e capitano Jessica La Rocca, centrale di alto livello.

Nel 2014-15, ritorna con la Pallavolo Fondi e gioca in B2 gir.G.

Nel 2015-17, passa con la Polisportiva Cisterna ’88 Volley in A2 Femminile, di nuovo in prestito.

Dal 2017-18, si dedica solo al Beach Volley e fa parte del Club Italia, allenandosi al CONI di Latina.

Nel 2014-15, è stata convocata varie volte con la Nazionale Italia giovanile di Beach Volley, in cui si allenava a Formia (LT). Dal 30\3 al 14\4\2015, è volata a Saquarema (100 KM. da Rio de Janeiro, Brasile) per un allenamento congiunto con la Nazionale Brasiliana. Nello staff azzurro, anche il coach formiano Carmine Valerio (settore giovanile).

Poi, negli anni successivi, vari tornei anche nel mondo, arrivando anche in Vietnam.

La Pallavolo in casa Barboni / Ferrante è proprio nel DNA.

Il fratello Damiano Barboni milita nella Serapo Volley Gaeta, papà Delfo ha militato anche con la Serapo Volley Gaeta, Fondi e CUS Cassino ed è un grande coach.

Il cugino Matteo La Rocca fu campione d’Italia U21 di Beach Volley nel 2009 in coppia col minturnese Antonio De Paola.

CURIOSITA’

Il Volleyrò Casal de Pazzi 1983 Roma è stato fondato da Andrea Scozzese, bandiera negli anni ’90 del team di pallamano Sporting Club Gaeta (per 8 stagioni ha militato nel team gaetano). Sempre nel team caro alla spiaggia di Serapo, ha militato anche Lionello Teofile, team manager del team ubicato in Via Roberto Rossellini.

Vari i pontini che militano o hanno militato nel Volleyrò Casal de Pazzi 1983 Roma.

PALLAVOLO INDOOR

Emanuela Fiore, schiacciatrice ’86 di Priverno (LT), scudetto U17 nel 2002-03. Nel 2016-17, al Lilliput Settimo Torinese (A2, avversario dell’Omia Cisterna). Nel 2018-19 al Volley Hermae Olbia (A2). Nel 2021-22 con l’Assitec Volleyball Sant’Elia Volley di Sant’Elia Fiumerapido (FR).

Alessia Chillon, schiacciatrice \ libero 2000: mamma di Cisterna (LT, ma di vecchie origini di Castiglion di Sicilia, CT) e papà di Aprilia (LT), scudetto U14 e U16 nel 2013-14 e U16 nel 2015-16. Ora modella.

Le sorelle Giulia Maria Mancini e Claudia Battaiola, entrambi centrali di Aprilia. Giulia Maria Mancini centrale ’98 di Aprilia (LT). 4 scudetti consecutivi: U16 (2013-14) e 3 in U18 (2013-16) e promossa in A2. Con la Nazionale Italiana, Campionessa d’Europa nel WEVZA sia nel 2014 che nel 2015 e Campionessa del Mondo U19 ai Mondiali in Perù 2015, 5° posto in U23 in Slovenia 2017 e 9° in U20 a Boca del Rio (stato di Veracruz) in Mexico 2017. Nel 2016-17, nel Club Italia (A1). Nel 2018-19, al Granda Volley Cuneo (A1). Nel 2021-22, con il Megabox Vallefoglia (PU) in A1. Claudia Battaiola, centrale 2008, Campione Provinciale Elite Roma U14 e gioca in serie D.

Natasha Spinello, palleggiatrice ’98 di Cisterna (LT). 3 scudetti: U16 nel 2013-14 e 2 U18 (2014-16) e promossa in A2 (2015-16). Nel 2016-17, nel Neruda Volley BZ (A2) e nel 2017-18 al Volley Hermae Olbia (A2). Nel 2021-22 con l’Olimpia Teodora Ravenna (A2).

La Famiglia De Meo: Papà Giuseppe De Meo, dirigente accompagnatore e “Guru” di Maranola (fraz. di Formia, LT). Scudetto U16 2014-15. La figlia Marina De Meo, palleggiatrice ’97. scudetto U18 (2013-15). Nel 2017-18 col Volley Group Roma (B1 gir.D, poi promosso in A2). Ex-Nazionale Italiana Pre-Juniores nel 1997. Se si aggiunge che Luciano De Meo, fratello di Marina, ha vinto un scudetto nel Basket U19 Maschile nel 2007-08 con la Tiber Roma come giocatore, insieme al loro papà Giuseppe De Meo come Direttore Tecnico, la famiglia De Meo ha conquistato ben 5 scudetti giovanili.

Francesca Iannucci, schiacciatrice 2000 di Fondi. Sempre con i teams B volleyrini.

Lucrezia Licata (regista) e Elisa Maria Garofalo (schiacciatrice\libero), entrambe 2002 di Aprilia. Vice campionesse d’Italia U14 (2015-16) e U16 (2016-17). Ex-Giò Volley Aprilia SSD (B1 gir.D).

La famiglia Durante: Ilaria Durante, “jolly 2003”, ma gioca da palleggiatrice. Dal 2015-16 col Volleyrò. Annualmente Campione Regionale. Nel 2017-18, vincitrice della Coppa Lazio-Città di Roma sia di U16 che di B e Campione d’Italia U16. Papà Michele Durante è stato fotografo ed ha arbitrato delle gare amichevoli.

Silvia Ruggeri, schiacciatrice ’95 di Sabaudia ma di origine venete. Nel 2009-10 in prestito campionato dal Sabaudia al Volleyrò in U16.

Chiara Cesaroni, raffinata palleggiatrice ’95, di Roma ma residente a Latina in estate. Dal 2017-18 con l’APD Don Luigi Orione 1995 Sez. Pallavolo Roma. E’ allenatrice giovanile del Volleyrò: forte contributo sui titoli regionali U13 e alle Fase Nazionali. Ora con l’ICS Santa Volley (C Femminile).

Marco Saccucci, ex – palleggiatore ’83 di Terracina e ora coach. Col Volleyrò Casal de Pazzi 1983 Roma nel 2018-19 in B2 e Under 16. Ora coach del Sabaudia Pallavolo in A3 Maschile.

Arianna Vittozzi, libero ’92 di Roma ma residente a SS. Cosma e Damiano (LT). Col Volleyrò C.de Pazzi fino al 2005-06.

Aldo Conte, giornalista sportivo e collaboratore generico (Speaker, Fotografo, Radio Telecronista, Segnapunti, Refertista) di Minturno, ma Bagnino di salvataggio a Sperlonga. Uno dei refertisti \ segnapunti nel periodo 2017-19 (B1 e B2).

BEACH VOLLEY

Arianna Barboni, schiacciatrice ’96 di Sperlonga, ex – Pallavolo Fondi, Volley Terracina e Polisportiva Cisterna ’88 Volley (2015-17). Nel Beach Volley, ex – Nazionale Italiana giovanile e Club Italia. Ora, con l’Urban Beach Volleyrò.

IN FOTO: Arianna Barboni in Rive di Traiano in Terracina.

ALDO CONTE

 

Related posts

Leave a Comment