Una Edizione “Formia x2 e x per tutti” Trofeo Citta di Formia di Gran Livello

Un fine settimana pressoché perfetto, in fatto di condizioni meteo, organizzazione, logistica e desiderio di partecipazione agonistica: non è si fatto mancare nulla la “Formiax2 e x per tutti”, la tradizionale competizione di vela d’altura valevole anche come trofeo “Città di Formia” che il Cn Caposele allestisce abitualmente nell’arco di un week end portando i concorrenti dalla cittadina tirrenica alle isole pontine, con relativo ritorno.
Manifestazione, quella messa in piedi dal circolo diretto da Raffaele Giarnella, che ha nuovamente centrato i propri obiettivi, e che ha goduto dell’importante sostegno di “Allianz Bank”, l’agenzia di Formia che ha sponsorizzato l’evento  e che messo in piedi una piacevole ed importante partnership anche in virtù dell’ istituzione dell’omonimo trofeo, con tanto di presenza di una rappresentanza della filiale di Formia in occasione delle regate sostenute nelle isole.
Ad eccezione di qualche problema avuto nella prima regata tenuta nella giornata di venerdì (da Formia a Ventotene) legata ad un residuo di onda lunga, legato al maltempo dei giorni precedenti, ed il vento assai ridotto,  che ha visto arrivare al traguardo solamente due delle undici imbarcazioni partecipanti, il resto della competizione è stato semplicemente splendido.
A cominciare dalla seconda prova sostenuta sabato, attorno all’isola di Santo Stefano, che si è poi conclusa con una serata conviviale che ha felicemente coinvolto tutti i partecipanti, per proseguire con la terza ed ultima prova, che ha portato i regatanti nella giornata di domenica sulla via del ritorno da Ventotene a Formia.
La classifica finale ha visto il successo di “Ariele”, lo scafo del sodalizio organizzatore diretto da Alessandro Rossini, primo con 4 punti, altrettante lunghezze di vantaggio su “Obelix” di Carlo Bocchino, giunto secondo, e ben dieci su “Blomma” di Fabio Iadecola, che ha completato un podio tutto “caposele”. In quarta posizione “Gavia”, dello skipper Stefano Zannella, del Ct Terracina, vincitore del recente campionato invernale.
Ed ora per gli organizzatori, dopo una primavera velica tanto lunga quanto impegnativa, sono in arrivo alcuni giorni di riposo prima di gettarsi nella nuova ed esaltante avventura: il campionato italiano Classi Olimpiche, in programma a Formia dal 6 al 10 novembre prossimi,  e che sarà ospitato dal sud pontino per la terza volta.

Related posts

Leave a Comment