Spareggi seconde di Eccellenza, è festa per sette

Al termine della corsa volano in Serie D Castanese, Montecchio Maggiore, Chisola, Terranuova Traiana, Pomezia, Angri e Martina. Sono le squadre che hanno concluso con successo la competizione riservata alle seconde classificate dei campionati regionali di Eccellenza. In palio, come di consueto, il diritto a partecipare alla massima categoria dei Dilettanti. La Castanese si è imposta per 3-2 sul Prevalle dopo aver vinto per 1-0 nella sfida di andata. Finisce 0-0 il confronto tra il Montecchio Maggiore e i corregionali del Giorgione: nei precedenti 90 minuti era finita 5-0 per la formazione vicentina. Pareggio anche tra Chisola e L’Aquila, ma gli abruzzesi perdono il pass per la Serie D in ragione del punteggio di 0-2 in favore del club piemontese. Pareggio a reti inviolate anche per Terranuova Traiana-Colorno, con il risultato finale che premia gli aretini. Il Pomezia si aggiudica ai rigori il doppio confronto con il Livorno: 7-5 dal dischetto per i laziali dopo che gli amaranto avevano rimesso in equilibrio le sorti (2-1 come all’andata) trascinando il match sino a supplementari. 1-1 tra Angri e San Marzano, con i primi che che staccano il biglietto per la D grazie alla vittoria di misura dell’andata (1-0). Ampio successo, infine, per il Martina. I pugliesi s’impongono per 4-0 sull’Akragas dopo aver perso per 3-2 la sfida di andata.

SECONDO TURNO – RITORNO
Prevalle-Castanese 2-3
Montecchio Maggiore-Giorgione Calcio 2000 0-0
Chisola Calcio-L’aquila 1927 1-1
Terranuova Traiana-Colorno 0-0
Pomezia 1957-Livorno 1915 7-5 dtr (2-1)
San Marzano Calcio-Angri 1927 1-1
Martina Calcio 1947-Akragas 2018 4-0

SECONDO TURNO – ANDATA
Castanese-Prevalle 1-0
Giorgione Calcio-Montecchio Maggiore 0-5
L’Aquila-Chisola Calcio 0-2
Colorno-Terranuova Traiana 2-2
Livorno-Pomezia 2-1
Angri 1927-San Marzano 1-0
Akragas-Martina 3-2

Related posts

Leave a Comment